Affiliate marketing

Si tratta di un canale basato sulle performance: l’inserzionista paga esclusivamente per i risultati generati dal programma di affiliazione in base agli obiettivi da lui prestabiliti. Consiste in un accordo commerciale tra più soggetti: l’inserzionista riconosce una commissione all’affiliato quando viene compiuta un’azione da parte di un Utente. La piattaforma di affiliazione svolge la funzione di mediazione tra inserzionista e affiliato, mettendo a disposizione la sua struttura e conoscenza. L’affiliate marketing rappresenta una nuova forma di marketing digitale di grande successo.

Brand awareness

Indica la notorietà di una marca. Le attività di brand awareness permettono di rendere un brand riconoscibile nella mente di un elevato numero di Utenti.

Bid

Nei motori di ricerca a pagamento è la quota che bisogna pagare per ottenere un determinato posizionamento per una parola chiave.

Bounce rate

Il cosiddetto “tasso di rimbalzo” indica la percentuale di persone che abbandonano un sito senza visitare altre pagine.

Call to action

È un elemento inserito all’interno di una pagina web per indurre il visitatore a compiere una determinata azione come acquistare, compilare un modulo, registrarsi a una newsletter, eseguire un download. Quando parliamo di Call to Action (CTA) invitiamo gli Utenti ad agire.

CLICK-THROUGH RATE (CTR)

È la trasformazione delle impression in click. È quel parametro che permette di valutare, in relazione al numero di volte che appare un messaggio testuale pubblicitario, banner, video ads, ecc. o quante volte questo viene cliccato dagli Utenti.

CONVERSIONE

Quando parliamo di conversioni, ci riferiamo ai risultati reali conseguiti tramite internet. La conversione, quindi, è il risultato dell’azione eseguita da un Utente su un sito internet. Può trattarsi di acquisti, compilazione di richieste d’informazioni, iscrizione a newsletter, registrazione a siti, download di documenti, ecc. Il tasso di conversione, perciò, è un valore per misurare il successo di una campagna pubblicitaria o il buon funzionamento di un sito web.

COST PER ACQUISITION (CPA)

Il costo per azione/acquisizione all’interno di una campagna di advertising è un metodo di pagamento basato sulla finalizzazione o meno di un’azione, come per esempio un acquisto.

COST PER CLICK (CPC)

È il costo per l’inserzionista di ogni singolo click su un annuncio o un link che richiede il collegamento alla pagina web dell’inserzionista.

COST PER LEAD (CPL)

Il costo per lead è quel costo corrisposto dall’inserzionista per ogni lead (contatto) generato, ad esempio dalla compilazione di un contact form o da un’iscrizione alla newsletter.

COST PER SALE (CPS)

È il costo pagato ogni volta che si effettua una vendita originata dal clic sulla pubblicità (annuncio online o link di affiliazione).

COSTO PER VISUALIZZAZIONE (CPV)

Ciò che l’inserzionista paga per ogni visualizzazione unica dell’annuncio o del sito web.

CRAWLING

Per crawling s’intende l’attività di esplorazione, ricerca e analisi degli spider (Crawler o BOT) effettuata sui contenuti delle pagine web che saranno poi indicizzate dai motori di ricerca.

DIGITAL MARKETING

Consiste in tutte quelle attività di promozione del business o dei prodotti/servizi; utilizza i canali di comunicazione digitali esistenti: si pensi ai modelli di commercializzazione e comunicazione quali e-commerce, mobile marketing, social media marketing, ecc.

DIGITAL STRATEGY

È una strategia di marketing volta a consolidare o espandere un business online. È indispensabile per chi ha bisogno d’intercettare nuovi Clienti e creare valore attraverso l’innovazione. Comprende i fattori critici di successo dei nuovi business e individua i canali attraverso cui contattare il pubblico da raggiungere. Una digital strategy, in sintesi, aiuta a capire come integrare tra loro leve, strumenti digitali e social media al fine di massimizzare i risultati.

DISPLAY MARKETING

È uno strumento di marketing che sfrutta formati come banner, button, pop-up per promuovere un prodotto o servizio. Questi vengono ospitati in spazi a pagamento sui siti web con contenuti d’interesse per l’Utente. Le campagne display sono ideali anche per le attività di Lead Generation.

E-COMMERCE

Si tratta del “commercio elettronico”. Consiste nella vendita di prodotti e servizi attraverso un sito web.

E-MAIL MARKETING

Per e-mail marketing s’intende la promozione di prodotti e servizi tramite la posta elettronica. Nell’e-mail marketing sono utilizzate tre tipologie di mail: DEM o direct e-mail, newsletter e transactional e-mail.

GOOGLE

È il motore di ricerca più utilizzato al mondo. Indicizza i contenuti dei siti internet e li restituisce, ordinati secondo un algoritmo, in funzione delle keyword di ricerca degli utenti.

GOOGLE ADS

È la pubblicità testuale a pagamento di Google. Adwords consente di creare annunci sponsorizzati. Il posizionamento di questi ultimi, che avviene sempre tra i primi risultati della pagina, è stabilito da un algoritmo programmato in modo tale da proporre agli Utenti gli annunci migliori per la ricerca effettuata.

GOOGLE SEARCH CONSOLE

È uno strumento gratuito offerto da Google per migliorare il posizionamento e l’usabilità di uno o più siti web.

HIT

Per hit s’intende ogni singolo elemento scaricato da un web server e visualizzato nei siti internet.

HOST

Si tratta di un server che ospita un servizio web a cui gli utenti possono accedere tramite internet.

IMPRESSION

Indica il numero di volte che viene visualizzata una pagina o un link pubblicitario online da un Utente.

È un link proveniente da un altro sito che rimanda al tuo. Viene chiamato anche con i nomi di: incoming link, inlink o inward link.

INBOUND MARKETING

Consiste in una tecnica di marketing online basata sulla creazione di contenuti che soddisfino le esigenze di potenziali Clienti. Lo scopo è quello di attrarre contatti qualificati, interlocutori di riferimento e stabilire con entrambi una relazione duratura.

INDICIZZAZIONE

È quel processo che rende visibile un sito all’interno dei motori di ricerca. L’indicizzazione, altresì, consente d’inserirlo nella Search Engine Results Page (SERP). 

LANDING PAGE

Le landing page sono “pagine d’atterraggio” a cui si arriva dopo aver cliccato su un link o un banner. Esse stimolano l’utente a compiere un’azione e presentano un prodotto o un servizio.

LEAD GENERATION

È un’operazione finalizzata a trovare Clienti interessati e contatti qualificati, i cosiddetti Prospect, in grado di generare conversioni nel medio-lungo periodo. Grazie ai contatti prodotti dalla Lead Generation, infatti, è possibile costruire un database di potenziali Clienti, interessati ai prodotti/servizi offerti dall’azienda.

Attività volta alla creazione di link fra determinate pagine interne ed esterne a un sito internet.

LONG TAIL KEYWORD

Significa “parola chiave a coda lunga”. Si tratta di key phrase che contengono più di 4 o 5 termini con una competitività molto bassa. Queste keyword, se prese singolarmente, generano poco traffico; se sommate, invece, generano un traffico di alta qualità, cioè un volume di accessi tale da consentire un alto posizionamento in SERP.

KEYWORD

È la “parole chiave”. S’intende la parola o l’insieme di parole inserite, come query, in un motore di ricerca per ottenere le informazioni di cui si ha bisogno.

KPI

È l’acronimo di “Keep Perfomance Indicator”. Si riferisce agli indicatori chiave di prestazione utilizzati, nella web analysis, per misurare le performance di un sito e stabilire se gli obiettivi sono stati raggiunti.

META TAG

Tag che descrivono, sinteticamente, il contenuto di una pagina al fine di ottenere il miglior posizionamento possibile sui motori di ricerca.

MOBILE MARKETING

Attività di marketing il cui scopo è l’ottimizzazione dei contenuti per i dispositivi mobili, come smartphone e tablet. Nasce dall’esigenza di adattare i contenuti desktop agli odierni device la cui presenza è diventata sempre più pervasiva.

OTTIMIZZAZIONE

Con questo termine s’intendono tutti quegli interventi volti a ottenere un buon posizionamento organico. L’ottimizzazione riguarda sia la struttura del sito che i suoi contenuti.

È un link in uscita, verso siti esterni.

PAY PER CLICK (PPC)

Forma di pagamento dell’online advertising: l’inserzionista paga una tariffa per click-through.

PERSUASIVE COPYWRITING

Redazione di contenuti per un sito il cui scopo è incrementare il numero di conversioni. È strettamente legato al concetto di Call To Action (CTA).

POSIZIONAMENTO

Insieme di tecniche e processi per l’accrescimento della visibilità sui motori di ricerca. Può comprendere ottimizzazione del sito web, incremento della popolarità online e indicizzazione.

QUERY

Richiesta, eseguita su un motore di ricerca, per generare risultati e informazioni.

RANKING

Metodo tramite il quale un motore di ricerca dispone i risultati, attribuendo una posizione a ognuno di essi.

REFERRAL

Il “referral” è una sorgente di traffico verso il tuo sito, ovvero un link all’interno di un altro sito che rimanda al tuo.

REMARKETING / RETARGETING

Funzionalità di alcune campagne di advertising (per esempio “display”) che consente di raggiungere i precedenti visitatori del sito; avviene tramite l’utilizzo di cookie.

ROI

Acronimo di “Return On Investement”. Rappresenta l’indice di redditività del capitale investito, ovvero il ritorno sull’investimento.

SEM

SEM sta per Search Engine Marketing. A differenza della SEO, che tenta di raggiungere quanto più traffico “gratuito” possibile, la SEM utilizza pubblicità a pagamento (Paid Search Advertising, PSA).

SEO

SEO è l’acronimo di Search Engine Optimization e vuol dire “ottimizzazione (dei contenuti) per i motori di ricerca”. La SEO non è altro che l’insieme delle tecniche e delle strategie utili al posizionamento di un sito tra i risultati organici, cioè non a pagamento, dei motori di ricerca, primo fra tutti Google.

SERP

SERP sta per Search Engine Results Page, ovvero nella “pagina dei risultati del motore di ricerca”.

SITI RESPONSIVE / MOBILE FRIENDLY

Siti con layout dinamico in grado di addattarsi ai dispositivi mobili (smartphone, tablet e wearable); posseggono un unico codice HTML.

WEB ANALYTICS

Attività statistica di misurazione e analisi delle performance di un sito web; consente di capire chi lo visita, per quanto tempo e cosa cerca al suo interno.

WEB MARKETING

Insieme delle strategie di marketing il cui obiettivo è sviluppare e promuovere un’azienda o un prodotto/servizio a essa legato.